la ricchezza è dentro di te

La ricchezza è dentro di te

la ricchezza è già dentro di te

La ricchezza più grande è la felicità, ma non cercala all’esterno è già dentro di te.

 

Molti si chiedono se avessi più soldi sarei veramente felice,

se avessi più tempo, mi occuperei di più di me stesso e

delle persone che mi sono vicine, se andassi in un posto diverso,

avrei più possibilità e cosi via.

 

Se anche tu sei tra questi allora devi sapere che, non è questo il giusto atteggiamento!

 

Quello che puoi fare è partire da te, non da quello che ti circonda,

inoltre guardando agli altri non risolve il tuo stato emotivo e mentale in cui ti trovi,

ma porta l’insoddisfazione di pensare che nella tua vita tutto è piatto e nulla cambia.

 

Ti chiedi cose che appartengono al futuro, senza vivere il tempo presente,

oppure pensando al passato, su qualcosa che non esiste più e che mai più tornerà.

 

Ma sei legato mentalmente ed emotivamente a situazioni,

che non sono quelle di cui hai davvero bisogno adesso, vivendo un malessere interiore.

 

Si perché tutto questo porta ad abbassare la tua emotività cosi,

la tua mente è sempre più confusa e agitata, creando ansia o angoscia.

 

L’ansia e l’agitazione, sono stati emotivi che partono dalla tua mente.

Come una scimmia saltella tra le eliane nella foresta, cosi i tuoi pensieri,

vanno dal presente al passato, dal passato al futuro.

 

Il mio consiglio che leggerai in questo articolo,

è quello di calmare la mente, e riportare attenzione al tempo presente,

avendo la consapevolezza che la ricchezza più grande è già dentro di te.

 

Vedrai in che modo ritrovare, l’amore, la pace, la gioia, la speranza.

Tutte queste cose creano la felicità, non è forse la più grande ricchezza?

 

Inconsciamente la cerchi all’esterno, ma la ricchezza è già dentro di te.

3 PASSI PER TROVARE LA RICCHEZZA INTERIORE

Per scoprire quanta abbondanza possiedi nel in te,

ti mostrerò tre passi fondamentali che anche per la mia crescita personale,

sono stati fondamentali.

 

Ecco quali:

– Essere più consapevole;

– Avere una maggiore autostima;

– Fare chiarezza delle tue emozioni.

 

Vediamo in che modo applicare questi 3 passi per trovare la tua ricchezza interiore.

Cominciamo dal primo, ESSERE CONSAPEVOLE.

Ma di cosa?

Ogni giorno ti svegli la mattina e inizi la giornata trascinandoti dal letto.

Con la mente che già sta pensando:

Oddio la sveglia ! Devo andare a lavoro. Ancora 5 minuti!!

 

Poi suona ancora e magari ti accorgi di essere anche in ritardo,

di corsa ti prepari e vai a lavoro.

 

Pieno di pensieri mentre lavori, la tua mente vaga alla giornata di ieri,

poi pensi che quel lavoro che stai facendo non ti soddisfa, non ti piace,

ma ritorni in te e dici: “E chi mi paga? Meglio restare qui questa è la vita!”.

 

Tra un pensiero e l’altro finisci di lavorare,

fai la stessa strada di sempre e ritorni a casa.

 

Ceni, guardi un po di tv, ti rimetti a letto e pensi:

domani è un altro giorno”, mentre sai che sarà lo stesso.

 

Cosa cambierà ? Magari che esci con un amico o con la tua ragazza,

una partita a calcio, qualche ora in palestra e non attendi altro che il week-end,

per divertirti con una mente più libera.

 

Per essere consapevole devi chiederti:

  •  Stamattina mi sono svegliato, per cosa sono grato ?
  •  Quando sei a lavoro, cosa posso imparare oggi? E come migliorare?
  •  Al  ritorno, come è andata la giornata ? Cosa posso cambiare di me ? Quali sono i miei obiettivi ?

 

Vedi ne parlo anche in questo articolo, che ti consiglio di leggere,

capirai quanta ricchezza possiedi.

 

Solo cosi potrai essere davvero consapevole,

quando incominci a renderti conto del tuo valore personale.

Questo però ti collega al secondo passo: AVERE MAGGIORE AUTOSTIMA.

MAGGIORE AUTOSTIMA PER UNA VITA PIÙ RICCA

Dunque il secondo passo per capire quanto sei ricco interiormente,

è avere una maggiore autostima.

 

Ma come si fa davvero?

Il modo migliore è l’amore per se stessi.

 

Per amarti devi accettare quello che sei realmente, con le tue fragilità e con i tuoi limiti.

Accettarsi per quello che siamo, lo si può fare solo attraverso la compassione e il perdono.

 

Non guardarti mai con occhi di disprezzo, neppure se gli altri non la pensano cosi.

Sei molto di più di quello che qualcuno può pensare, guardati sei bello, bella, come sei

 

Se nella tua vita pensi di aver fatto qualche errore, allora perdonati.

Non rimanere chiuso in te stesso, tu puoi ripartire in modo migliore.

 

Migliorare, vuol dire imparare da quell’errore che hai fatto, per non commetterlo più.

Guarda con compassione la tua vita perché è un dono prezioso che hai.

 

Potrai comporre una tela piena di colori, non c’è solo bianco o nero esistono le sfumature.

 

Non ci sono solo momenti brutti ma anche quelli belli, che ti fanno battere il cuore di gioia.

Osserva quanta grazia è intorno a te, anche in quello che ti sembra più insignificante.

 

Il sapore di tutte le azioni belle che farai per migliorare la tua vita, sei tu con il tuo amore.

L’amore che metti nel compiere quei passi che ti avvicineranno alla realizzazione dei tuoi sogni.

 

Questo ti porta a fare un passaggio successivo, RICONOSCERE LE TUE EMOZIONI.

Intelligenza emotiva: riconosci la ricchezza interiore

Eccoci arrivati all’ultimo passo fondamentale, conoscere quali sono le tue emozioni.

Molte persone, non sanno o non si accorgono di quello che provano durante la giornata.

 

Vedi mio caro lettore, capire quali sono i tuoi sentimenti durante una circostanza,

ti aiuta a fare maggiore chiarezza, sia dal punto di vista interiore che da quello esteriore.

 

Le emozioni vanno liberate dal tuo cuore e dalla tua mente, non bisogna reprimerle.

Molto spesso però vengono represse perché non siamo in grado di riconoscerle.

 

Altre volte forse ti accorgi di quello che provi, ma lo reprimi per paura del giudizio altrui.

Ad esempio quante volte ti sei trovato con delle persone e ti sei sentivi triste da voler piangere,

ma non l’hai fatto ? Come ti sei sentito dopo sicuramente peggio.

 

Bisogna vivere le emozioni che senti, accettale, riconosci cosa ti fa provare e poi lascia andare.

Per questo c’è bisogno di essere intelligenti emotivamente.

 

Sapere qual’è il tuo stato emotivo, ti farà capire:

– cosa sta accadendo nella tua vita quotidiana;

– come è grande la ricchezza che hai nel tuo cuore.

 

Nel momento in cui vivrai le tue emozioni, riconoscerai l’amore che possiedi nel cuore.

Amando saprai che quella, è la vera abbondanza che circonda la tua esistenza interiore e esteriore.

Ti auguro tutto il meglio della vita.

 

LA TUA RICCHEZZA INTERIORE ? 

 FAMMELO SAPERE NEI COMMENTI.

 

TI È PIACIUTO L’ARTICOLO ?

CONDIVIDILO. 

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK !

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *