sorrento

Sorrento Estate in Campania

sorrento

ESTATE 2020 IN CAMPANIA 3  NOTTI A SORRENTO

Questa Estate scegli la Terra del sole e del mare, Sorrento ti sorprenderà per l’incanto della sua bellezza.

In questo articolo voglio presentarti le Penisola Sorrentina.

 

La Penisola è situata nel Mar Tirreneo ed è una delle mete più belle della Campania.

È abbracciata dal Golfo di Napoli prendendo il nome di Costiera Sorrentina e dal Golfo di Salerno costituendo la Costiera Amalfitana.

 

Il paesaggio è ricco di vegetazione grazie anche ai Monti Lattari che la circondano.

Questa catena montuosa avvolge la penisola con la sua ricca vegetazione creando paesaggi incantevoli.

Sporgendo sul Mare la tua vista dalla costa sorrentina scorgerai la bellezza di Capri.

Oggi in modo particolare voglio portarti con me a Sorrento.

 

Sorrento detta in Napoletano anche ( Surriento ) è una delle città più belle e conosciute al mondo.

È la meta più ambita della Costa Sorrentina ha ispirato artisti, scrittori, cantanti, con i suoi paesaggi sul mare.

 

È uno dei luoghi più belli della Campania qui ti consiglio di trascorrere la tua estate e grazie al mare cristallino, la cucina ricca di sapori e delizie che coccolano il palato, tra gli odori dei Limoni Sorrentini e i vicoli del Centro il Coronavirus sarà solo un brutto ricordo.

Ma ora vieni con me si perché come due buoni amici ti guiderò in questo posto incantato.

COME ARRIVARE PER TRASCORRERE 3 NOTTI A SORRENTO

Il  primo passo che faremo è prenotare un Hotel dove alloggeremo almeno per il week-end.

Il mio consiglio è farlo direttamente da qui.

Bene siamo pronti per partire!

Da Napoli ci sono due modi per arrivare :

  •  in auto;
  •  in treno.

Se vogliamo prendere il treno da Napoli dovremo, necessariamente prendere la Circumvesuviana dalla Stazione Centrale e arriveremo all’ultima delle fermate, la Stazione di Sorrento in 40 minuti.

In auto invece prenderemo la Salerno Reggio-Calabria e la percorreremo fino all’uscita di Castellammare di Stabia da li  proseguiremo per l’indicazione Penisola Sorrentina, e tra curve con vista mare arriveremo a Sorrento.

Scegli tu la modalità che preferisci.

COSA VEDERE A SORRENTO IL 1° GIORNO

Una volta arrivati a aver fatto il check-in presso l’Hotel inizieremo il nostro itinerario.

Passeggeremo lungo il Corso Italia, la strada che porta alla piazza principale Piazza Tasso.

 

Corso Italia  è la via principale dello shopping e del passeggio, qui potremo scegliere il bar che ci ispira di più per goderci un buon caffè o un aperitivo.

Passeggiando per il corso scorgeremo i vicoli di Sorrento dove potrai sentire i profumi dei prodotti tipici della zona.

 

Tra i vicoli i ristoranti sono tutti specializzati sulla cucina tradizionale sorrentina e a base di pesce.

Dopo aver cenato torneremo in Hotel per riposare con un cuore ricco di gratitudine.

TREKKING 2° GIORNO SENTIERO DEGLI DEI 

La sveglia suona presto e subito siamo pronti per il nostro trekking nella Penisola Sorrentina.

Io consiglio di fare un abbondante colazione sulla Piazza Principale.

Dopo aver nutrito il corpo dell’energia necessaria si parte per la nostra avventura.

Partiremo per uno dei sentieri più spettacolari al mondo il Sentiero degli Dei.

 

Il Sentiero degli Dei parte da Agerola  e termina  a Positano con precisione a Nocelle.

Prenderemo un Autobus che ci porterà all’inizio del percorso in circa 2 ore, lo so è tanto ma ne vale la pena fidati.

Dalla fermata Bomerano  seguiremo le indicazioni dell’inizio del cammino.

 

Percorreremo il tragitto tracciato lungo 7 km, dove la nostra vista si riempirà di bellezza tra paesaggi da mozzare il fiato. I nostri occhi non potranno che ammirare, la costa che si scorge da un lato:

– sul golfo di Napoli;

– dall’altro sul golfo di Salerno.

Lungo tutto il percorso la strada sarà su un dislivello di 200 metri circa, la vegetazione si snoda lungo tutto il sentiero.

 

Troveremo panchine per recuperare le energie e ci incanteremo a vedere il panorama davanti a noi.

CLICCA QUI PER VEDERE CON I TUOI OCCHI IL PANORAMA ORA.

Dopo aver proseguito per circa 4 ore arriveremo a Nocelle la fine del cammino.

Da qui potremo scendere fino a Positano oppure andare a prendere l’autobus che ci riporterà a Sorrento.

A Positano potremo pranzare e tuffarci nelle sue acque cristalline sulla Spiaggia Grande o a Fornillo.

Rientreremo nel nostro Hotel il pomeriggio stanchi ma felici.

 

Alla sera ceneremo in uno dei ristornati che si trovano a Marina Piccola di Sorrento.

È una spiaggia situata giù al porto, un luogo perfetto per rilassarci, con la Luna e le stelle da sfondo sul mare.

 

Dopo una cena abbondante risaliremo lungo i vicoli per goderci una granita con i limoni sorrentini un sapore unico ed irripetibile nel mondo.

Torneremo in Hotel per trascorrere la seconda notte.

COSA VEDERE IL  3° GIORNO A SORRENTO

Al mattino del terzo giorno, dopo una ricca colazione in uno dei bar del centro, siamo pronti per rilassarci al Mare sulla spiaggia di Marina Grande.

Nell’andare potremo goderci una splendida passeggiata fino alla Villa Comunale.

La Villa è situata nei pressi di Via San Francesco meta popolare da turisti di tutto il mondo, per la sua bellezza, i suoi giardini, e la terrazza che affaccia sul Golfo di Napoli e sulla Costa Sorrentina.

Prima di entrare potrai vedere il Chiosco della Chiesa di San Francesco d’Assisi curato dai frati del convento, è ricco di arte e di storia.

Da li prenderemo l’ascensore per scendere fino ai lidi della spiaggia.

Nel tardo pomeriggio risaliremo in Villa per riempire i nostri occhi della bellezza di un tramonto nascente.

Incamminandoci al ritorno potremmo visitare la Cattedrale di Sorrento in una delle vie più antiche della Città Via della Pietà.

Usciti dalla Cattedrale ritorneremo in Hotel.

 

NON TI DIMENTICHERAI PIÙ DI SORRENTO E VIVRAI UN ESPERIENZA

INCREDIBILE  PER LA SUA TOTALE BELLEZZA.

E TU SEI MAI STATO A SORRENTO ? COSA HAI VISTO ? SE TI VA SCRIVIMELO NEI COMMENTI

SE TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO CONDIVIDILO E FAMMI SAPERE  COSA NE PENSI.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *